top of page

NARRARE IL PARTO

LABORATORIO DI RIELABORAZIONE E NARRAZIONE DEL PARTO




Originariamente le parole erano magie e, ancor oggi, la parola ha conservato molto del suo antico potere magico.


Il linguaggio ci consente di collegare, riunire e ricomporre elementi della produzione psichica di una persona e apparentemente privi di nessi tra loro.

Tutto ciò che viene detto, viene detto in un modo o in un altro. E tutto ciò che viene detto, viene detto in un modo specifico, per motivi specifici e immediati, che a volte sono conosciuti da chi parla, ma spesso no.


Quando si vivono eventi a forte carica emotiva come il parto, il racconto e l’esperienza creativa sono strumenti utili per riconoscere la propria emotività così da entrare in sintonia con il proprio mondo interiore, avvicinarci al proprio disagio, condividere i propri stati interiori con gli altri così da creare uno spazio comune di riflessione.


A CHI SI RIVOLGE: tutte le donne, di ogni età, che hanno vissuto l’esperienza del parto e hanno desiderio di rielaborarla e trasformarla in un atto creativo.


COSA ASPETTARSI: 2 incontri tematici esperienziali in cui si utilizza l'argilla come stimolo per la riflessione ed il confronto.


QUANDO:

  • SABATO 12/11 9:30-11:30 - Narrare il parto

  • SABATO 19/11 9:30-11:30 - Rielaborare l’esperienza del parto e trasformarla in atto creativo


Il laboratorio è a cura delle psicologhe dott.sse Chiara Albanese e Laura Ceccato in collaborazione con la ceramista Sara Dal Mas di Verderame.


DOVE:


Laboratorio di equilibri - Via D. Manin, 77 Mestre (VE)


COSTO:

60 euro



INFO ED ISCRIZIONI:


info@laboratoriodiequilibri.com

3333925551 - 3478738543



Comments


bottom of page